21 agosto 2011

Bomboniere Noemi

Posted in Bomboniere, Punto Deruta Sfilato a 4:54 pm di silvia69

Ecco le bomboniere per la Cresima di mia figlia. Sono realizzate a Punto Deruta Sfilato su un tessuto di lino molto sottile (il tessuto da incubo che ho acquistato tempo fa…). Le ho ricamate con perlé n.12 bianco (e non vi dico che fatica ricamarle, con le trame che si spostavano…ho dovuto lavorare con mano leggera, senza mai tirare troppo i fili…). Credo che le confezionerò con del cartoncino rosso…ma visto che la Cresima è a marzo dell’anno prossimo ho tutto il tempo per pensarci…intanto le inamido sperando così di fermare definitivamente le trame dal loro inesorabile scorrimento…

28/04/2012: Ecco fatto! Ho ritagliato il cartoncino rosso e ho fatto una “scatolina” per contenere il ricamo. Poi ho legato con dei nastri bianchi  il tulle a forma di fiore ripieno di confetti. Infine ho legato al filo che chiudeva il fiore di tulle il cartoncino con il nome e la data…

Sono soddisfatta!!

Misure: 14×14 cm.

Tempo occorrente: 4-5 ore

6 commenti »

  1. elisabetta said,

    Ciao Silvia, molto carine le bomboniere! Pensavo fossero a filet ed invece era il punto deruta, che non ho ancora capito esattamente come si fa. Io ho provato a farlo, ma sarà la scarsa pazienza ( anche perchè avevo altri lavori da fare) sarà che non avevo capito, ma non mi è venuto bene ed ho lasciato perdere. Ora sto facendo una tovaglietta color vinaccia a punto miglio giallo che sembra dorato e poi devo fare la famosa tovaglia d’altare…
    Ciao e a presto
    Elisabetta

  2. silvia69 said,

    Ciao Elisabetta! Sì questo è punto Deruta Sfilato che non ha nulla a che fare con il punto Deruta Antico. Infatti il punto Deruta Sfilato è tipico della Toscana. Sembra si chiami così perché è nato come tentativo di imitazione del Punto deruta antico, ma non avendo a disposizione il tessuto adatto, le ricamatrici toscane decisero di sfilare il tessuto. E’ nato così un ricamo del tutto particolare che con quello originale ha poco in comune…
    Il punto Deruta Antico, invece, rischiava di scomparire, ma grazie a delle ricamatrici di Deruta in Umbria, è stato recuperato. Si esegue sul tessuto tipo Buratto e lo si ricama con il lino.
    A proposito di lino: ho trovato finalmente un negozio che vende on line il flato di lino. E’ un negozio di Grado che vende anche via internet…il difficile ora è scegliere lo spessore del filo..Tu cosa usi per il filet? Le ricamatrici di Deruta mi hanno detto che loro usano il filato di lino Fresia n. 30/2
    Non vedo l’ora di vedere i tuoi lavori…il punto miglio…sembra promettente!
    Ciao e a presto!
    Silvia

  3. Complimenti ancora, cara Silvia.
    E’ proprio una bella idea anche per delle bomboniere questa tecnica.
    E’ piaciuta subito anche a me e già da un pò, da quando mi sono imbattuta nello stesso articolo di Rakam di cui tu parli, dove veniva erroneamente chiamata Punto Madama.
    Chissà, prima o poi ci proverò. Purtroppo il tempo è sempre tiranno ed ora mi sto dedicando al Puntino ad ago di Latronico e, lavorando, non ho spazio per molto altro.
    Ciao, a riscriverci
    Maria

  4. silvia69 said,

    Grazie Maria!
    Adesso però mi hai fatto incuriosire: Il Puntino ad ago di Latronico? Ora mi metto a cercare in rete perché il nome promette prorpio bene…
    A presto Maria, e buon lavoro!
    Silvia

  5. Raffaella said,

    ma i disegni dove li trovi? Che belli! Uno diverso dall’altro…

  6. silvia69 said,

    Ciao Raffaella!
    Il disegno del primo (quello della foto grande) l’ho copiato da Rakam. Gli altri due li ho inventati pensando la stoffa sfilata come se fosse una rete filet…
    Ciao e a presto!
    Silvia


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: