29 marzo 2017

Che bello l’Hardanger!

Posted in Hardanger a 10:21 am di silvia69

Eh sì, devo dire che mi diverte molto ricamare con la tecnica dell’Hardanger: è facile e dà soddisfazione.

Ho fatto un nuovo centrino, su stoffa in puro lino a trame regolari con perlé n.8 bianco.

Misure: circa 32×32 cm.

Annunci

23 marzo 2017

Tovaglietta a Broderie Suisse/3

Posted in broderie suisse a 8:05 am di silvia69

Questa tovaglietta non mi soddisfa: l’avevo immaginata con le stelle grandi a distanza regolare, poi guardandola mi è sembrata troppo vuota e ho aggiunto le stelle piccole…ma anche così mi sembra ancora troppo vuota. A questo punto non posso fare granché per arricchirla di più: resta così.

Eseguita con la tecnica della Broderie Suisse su tessuto di cotone con perlé n. 8 bianco.

Misure: 90×90 cm. ca.

Tempo occorrente: 18 ore

tovaglietta 3

16 marzo 2017

Tovaglietta a Broderie Suisse/2

Posted in broderie suisse a 12:03 pm di silvia69

Centro quadrato, che può essere usato anche come tovaglietta da tè, realizzato con la tecnica della Broderie Suisse su tela di cotone a quadretti con perlé n.8 bianco

Misure: 80×80 cm.

Tempo occorrente: 26 ore

Tovaglietta

tovaglietta particolare

6 marzo 2017

E vai con l’Hardanger!!!

Posted in Hardanger a 3:58 pm di silvia69

Nuovo centrino ad Hardanger

Ricamato su puro lino a trama regolare con perlé bianco n.8

Misure: 35×35 cm. circa

Hardanger

Hardanger

5 marzo 2017

Cuscini punto catenella

Posted in Punti ricamo classico a 11:44 am di silvia69

3

Ho sostituito i due quadri sopra il divano perché il ricamo si era molto deteriorato: erano comparse numerose macchie di muffa sulla stoffa e pensavo non fossero recuperabili.

Poi ho provato, senza crederci, a mettere le due stoffe ricamate a bagno, in acqua e candeggina, pensando che di sicuro la stoffa antica (tessuta a telaio cento anni fa) e il colore dei fili usati per il ricamo si sarebbero rovinati. Invece le macchie di muffa sono sparite, i colori sono rimasti brillanti e la stoffa ha retto benissimo il trattamento!

Che fare, quindi? Rimetterli al loro posto? Mi dispiaceva sostituire i nuovi quadri a black work, che mi piacciono con la loro semplicità…così ho deciso di trasformare i due ricami in due cuscini per il divano.

Bene: operazione riuscita. Mi piacciono.

E anche questa è fatta 🙂

3 marzo 2017

Due quadri, due imparaticci

Posted in Holbein, ricamo a fili contati a 1:56 pm di silvia69

Ho sostituito due quadri che si erano deteriorati con due imparaticci eseguiti con la tecnica del Black Work (o Holbein). Ho usato tessuto in puro lino a trama regolare e perlé n.12

Il risultato mi piace, anche se io li avevo immaginati con una cornice rosso scuro…

2-c

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

imparaticcio bw 1

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

imparaticcio bw 2